Home / Comunicazione / Waste Focus / WASTE FOCUS n. 02 >
WASTE FOCUS n. 02
Partenza SISTRI

Confermata la partenza del SISTRI al 1° ottobre 2013.
Lo prevede il D.L. 101 del 31/08/2013 (G.U. 204 del 31/08/13) che circoscrive il SISTRI ai gestori di rifiuti pericolosi e ai nuovi produttori.
Più in particolare, il suddetto Decreto fissa il termine iniziale di operatività del Sistema di tracciabilità dei rifiuti:

Dal 1° ottobre 2013 per gli Enti o le imprese che raccolgono o trasportano rifiuti pericolosi a titolo professionale o che effettuano operazioni di trattamento, recupero, smaltimento, commercio e detenzione di rifiuti pericolosi, inclusi i nuovi produttori (art. 11, co. 2);

Dal 03 marzo 2014 - salvo ulteriore proroga di non oltre 6 mesi - per i produttori iniziali di rifiuti pericolosi, per i Comuni e le imprese di trasporto dei rifiuti urbani del territorio della regione Campania (art. 11, co. 3).

Ricordiamo che per i primi 30 giorni, il Decreto prevede un sistema di doppio regime: in aggiunta al sistema cartaceo, è richiesta anche la compilazione delle schede SISTRI.
Nel periodo di transizione anche l’applicazione delle sanzioni è sospesa.

Per ulteriori Info contattare
Area QAS :
dott.ssa Giada Gazzarrini 0571 290308 
dott.ssa Margerita Colangelo 0571 290276