Home / Impianti trattamento rifiuti / Impianto di depurazione rifiuti liquidi non pericolosi e pericolosi >
Impianto di depurazione rifiuti liquidi non pericolosi e pericolosi
Rifiuti in ingresso al Depuratore
Gentili Clienti,

Nei nostri impianti il trattamento rifiuti liquidi è autorizzato con la Determinazione Dirigenziale 3452 del 06.08.2009 (Autorizzazione Integrata Ambientale). Nel corso degli anni, in virtù degli interventi di ammodernamento e potenziamento che abbiamo apportato, la Provincia di Pisa ha emesso 12 determine di aggiornamento dell'AIA.

In data 16 dicembre 2014 la Provincia di Pisa ci ha rilasciato, con la determinazione dirigenziale n. 5219, un aggiornamento dell'AIA per il comparto chimico-fisico dove, oltre all'approvazione di nuovi impianti, si prolunga la durata dell'AIA fino al 27.07.2021.

In ragione di ciò nei formulari per i rifiuti in ingresso al Depuratore, deve essere inserita nello spazio relativo al Destinatario, N. di autorizzazione la dicitura "D.D. 3452 del 06.08.2009 e s.m.i." come nel facsimile allegato. In questo modo verrà evidenziata l'autorizzazione iniziale che è stata oggetto di modifiche ed integrazioni.

Facsimile formulario