Home / Impianti trattamento rifiuti / Impianto di triturazione rifiuti industriali pericolosi >
Impianto di triturazione rifiuti industriali pericolosi
Impianto di triturazione rifiuti pericolosi

In molte occasioni, al fine di razionalizzare e ottimizzare il trasporto dei rifiuti verso lo smaltimento, per rendere accettabile il rifiuto presso gli impianti di trattamento e per ottenere miscele di rifiuti omogenee e compatibili si provvede a triturare i rifiuti.

Il trituratore utilizzato dalla Waste Recycling è un trialbero dotato di trasmissione idraulica appositamente studiato per questa tipologia di rifiuti.

I rifiuti, prima di essere triturati vengono sottoposti a selezione e caratterizzazione al fine di:

  • ottenere lotti omogenei e compatibili fra loro
  • evitare di immettere nell’impianto contenitori con residui di liquidi, bombolette che abbiano contenuto gas, sostanze che per loro natura potrebbero favorire inneschi di incendi.

Le operazioni di triturazione si svolgono in un locale appositamente adibito, dotato di idonei sistemi di sicurezza, antincendio e di aspirazione e depurazione aria.

Con i rifiuti triturati si vanno a comporre miscele con caratteristiche specifiche in funzione delle esigenze degli impianti di smaltimento a cui sono destinati.