Home / Rifiuti industriali / Trasporto rifiuti industriali pericolosi e non pericolosi >
Trasporto rifiuti industriali pericolosi e non pericolosi

28 giugno 2016
Fusione per incorporazione Rew Trasporti in Waste Recycling SpA

Con la presente siamo a comunicarVi che, con atto a rogito Notaio dott. Federico Rossi di Bologna, del 27 giugno 2016, è stata deliberata la fusione per incorporazione della REW TRASPORTI S.R.L. nella WASTE RECYCLING S.P.A., con effetto dalle ore 23,59 del 30 giugno 2016.

La WASTE RECYCLING S.P.A., pertanto, subentrerà dal 01.07.2016, ad ogni effetto di legge, nella titolarità dell’attività di autotrasporto, nonché in tutti i rapporti contrattuali attualmente in essere, sia attivi che passivi, della REW TRASPORTI S.R.L., divenendo così titolare di tutte le attività della società incorporata, così come di tutte le obbligazioni ad essa facenti capo.

A questo proposito ci scusiamo per gli eventuali disagi riguardanti il sistema SISTRI, causato da tempi di elaborazione delle pratiche presso l’albo e il Sistri.

Pertanto, da questo momento, i produttori di rifiuti pericolosi che viaggiavano con REW TRASPORTI:

•    IMPORTANTE: devono ANNULLARE le schede che hanno aperto come “produttori”, con trasportatore REW TRASPORTI, ma che poi non sono state mai associate ad alcuna reale movimentazione;
•    non devono più creare schede SISTRI con trasportatore REW TRASPORTI per movimentazione rifiuti a partire dal 1’ luglio;

Secondo le disposizioni previste dalla normativa e dai manuali Sistri, dal 1’ luglio, fino a quando non arriveranno le nuove usb SISTRI, procederemo ad usare schede in bianco (cartacee) generate da Waste Recycling destinatario, redatte dal nostro uff. Logistica.
Dunque, da questo momento, per organizzare un ritiro i nostri clienti che utilizzavano Rew Trasporti srl come trasportatore dovranno procedere nel seguente modo:
1.    Mandare una mail a logistica@w-r.it per prenotare il viaggio ed attendere conferma come di consueto;
2.    Al momento del ritiro il conducente porterà formulario e scheda SISTRI in bianco e dovrete:
a.    Compilare e firmare la parte che vi spetta;
3.    Il viaggio potrà partire verso Waste Recycling;
4.    Appena riceveremo i nuovi dispositivi usb, sarete debitamente informati e procederemo a riconciliarle (ovvero riportare a sistema quanto scritto su cartaceo);
5.    Una volta riconciliata, sarà possibile per voi processare la scheda normalmente.

Pe qualunque ulteriore chiarimento, contattate la dott.ssa Benedetta Mossenta dell’Ufficio Ambiente b.mossenta@w-r.it .

1. Fusione per incorporazione Rew Trasporti in Waste Recycling
2. Procedura temporanea SISTRI Produttore
3. Ricevuta avvenuto trasferimento dell'iscrizione all'Albo nazionale gestori ambientali
4. Fac-simile formulario