Home / Comunicazione / International Corporate Art Awards® >
International Corporate Art Awards®
SCART e le esperienze artistiche di respiro internazionale

Nell’arco di vent’anni, SCART® ha partecipato a numerose mostre nazionali e internazionali a Firenze, Milano, Pisa, Ravenna, Brescia, Rimini e Lipsia. In ordine di tempo, la più recente è l'originale mostra itinerante che ha già visitato le città di Ravenna e Imola nella prima metà del 2017 e che a metà settembre approderà a Modena nell'ambito del FestivalFilosofia sulle Arti. Ma la notorietà internazionale del progetto SCART® è giunta soprattutto grazie alle numerose collaborazioni strette con il Teatro del Silenzio di Andrea Bocelli a Lajatico, in Toscana.

Per ben 4 edizioni, il direttore artistico di quel teatro naturale, l’arch. Alberto Bartalini, ha chiesto a SCART® di interpretare con i rifiuti tutti i costumi di scena per le soprano che hanno duettato con il Maestro Bocelli nel 2012, per il coro nel 2013, e per la straordinaria e monumentale scenografia che SCART® ha realizzato per l'edizione del 2014; fino ad arrivare alla realizzazione di tutti i costumi del corpo di ballo lo scorso anno: oltre 350 abiti realizzati in coordinamento con il regista dello spettacolo al Teatro del Silenzio, il coreografo Luca Tommassini, come si può vedere nel video che segue:



Tra le numerose esperienze artistiche di SCART® non sono mancate neppure partecipazioni come Special Guest al Festival del Design 2015 di Lipsia (Designers’ Open), opere teatrali come il Barbiere di Siviglia o la Cavalleria Rusticana in Toscana e in Veneto per i quali il Progetto SCART® ha realizzato tutte le scenografie e i costumi partendo come materia prima solo ed esclusivamente dai rifiuti che transitano ogni giorno dagli impianti della Waste Recycling.