Home / Comunicati-Rassegna stampa / Rassegna stampa 2017 >
Rassegna stampa 2017
Dall'8 al 25 giugno la Salannunziata di Imola mette in mostra le creazioni SCART

Il progetto SCART di Waste Recycling diventa una mostra itinerante. Si chiama SCART, il lato bello utile del rifiuto e dall’8 al 25 giugno porterà opere d’arte fatte al 100% di rifiuti industriali a Imola per la sua seconda tappa.

Dopo il successo riscosso nella splendida cornice di Palazzo Rasponi dalle Teste di Ravenna – sede della prima tappa di questa travelling exhibition – ritratti di personaggi che hanno lasciato una traccia indelebile nella Storia e sculture di animali saranno protagonisti di un nuovo allestimento presso la Salannunziata di Imola in via Fratelli Bandiera 17. Altre opere impreziosiranno gli spazi della biblioteca comunale della cittadina romagnola e la biglietteria della Rocca Sforzesca.

Fortemente voluta dal Gruppo Hera, di cui Waste Recycling è entrata a far parte lo scorso anno, la mostra SCART, il lato bello utile del rifiuto è curata da Maurizio Giani, Amministratore Delegato di Waste Recycling e per questa seconda tappa si avvale anche della collaborazione dei Musei Civici di Imola.

La gran parte delle opere esposte sono il risultato delle convenzioni che Waste Recycling, insieme al Comune di Santa Croce sull’Arno, ha in essere con le Accademie di Belle Arti di Firenze e Bologna, nonché della collaborazione dell’azienda con artisti professionisti che fanno della trash art il loro mezzo espressivo prediletto.

“Quando lo concepimmo per valorizzare la mission di Waste Recycling non potevamo prevedere che il progetto SCART potesse arrivare ad acquisire una forza espressiva tale da sostenere la complessità di una mostra itinerante – spiega Maurizio Giani – E invece, come confermano anche i risultati della prima tappa di SCART, il lato bello e utile del rifiuto a Ravenna, la nuova vita dei rifiuti industriali è un concetto che incuriosisce e interessa sempre di più”.

L’ingresso al percorso espositivo è libero e gratuito, aperto dal martedì alla domenica (escluso il lunedì), dalle 16 alle 19; il sabato e la domenica anche la mattina dalle 10 alle 13. Previsto anche un laboratorio didattico e creativo per i più piccoli, anch’esso gratuito, che si terrà nella giornata di sabato 17 giugno, attraverso il quale i bambini saranno coinvolti in diverse attività creative per ragionare sulle tematiche ambientali, focalizzando i problemi e avvicinandosi alle possibili soluzioni, grazie al riciclo e al riutilizzo.


Nei prossimi mesi la mostra SCART, il lato bello utile del rifiuto toccherà anche la città di Modena.
 

Rassegna stampa:

La Nazione, 8 giugno 2017
Il Cuoio in diretta, 8 giugno 2017
La Nazione, 26 giugno 2017
Go News, 26 giugno 2017

Il Corriere di Romagna, 8 giugno 2017
Il Resto del Carlino, ed. Imola, 8 giugno 2017
Sabato Sera, 8 giugno 2017
Nuovo Diario Messaggero, 10 giugno 2017
Sabato Sera, 15 giugno 2017
Il Resto del Carlino, ed. Imola, 17 giugno 2017
Il Resto del Carlino, ed. Cesena, 17 giugno 2017
Il Resto del Carlino, ed. Forli', 17 giugno 2017
Il Resto del Carlino, ed. Bologna, 17 giugno 2017
Corriere di Romagna, 18 giugno 2017
Il Resto del Carlino, ed. Imola, 24 giugno 2017
Corriere di Romagna, 28 giugno 2017
Il Resto del Carlino, 30 giugno 2017
Il Nuovo Diario Messaggero, 1 luglio 2017