Home / Comunicati-Rassegna stampa / Rassegna stampa 2015 >
Rassegna stampa 2015

5 maggio 2015 - Il Tirreno
Corsi aggiornamento gratuiti sui rifiuti
Al via da oggi i corsi che, per le prossime settimane, Waste Recycling realizzerà gratuitamente per i suoi clienti.  “ll mondo dei rifiuti è un settore in continua trasformazione che mette le aziende nelle condizioni di dover far fronte ad un aggiornamento costante delle procedure di raccolta e smaltimento rifiuti” dichiara il Presidente Giani. È ormai noto che il valore di un’azienda si misura non solo sui servizi di qualità erogati, ma anche sulla reale assistenza dedicata ai clienti; e considerato che le ultime novità normative in tema di classificazione rifiuti (che avranno piena operatività a partire dal 1° giugno) coinvolgono gestori e produttori grandi e piccoli e numerose sono le richieste di consulenza e chiarimento che sorgono da molte parti, Waste Recycling ha deciso di organizzare un Workshop di Formazione gratuito per approfondire gli impatti delle nuove disposizioni sul settore della gestione dei rifiuti. Da oggi si parlerà delle novità in tema di Classificazione dei rifiuti introdotte dalla legge "Competitività", delle Caratteristiche di pericolo modificate dal Regolamento (UE) n.1357/2014 e del nuovo Elenco Europeo dei Rifiuti (C.E.R.) approvato dalla Decisione 2014/955/UE. “Abbiamo scelto di dare all’iniziativa un taglio tecnico, ma prevalentemente operativo perché sia di vero aiuto alla risoluzione dei problemi.”

Lo scorso anno fu la volta dei corsi di formazione gratuiti che Waste Recycling realizzò per l’entrata in vigore del SISTRI. “L’iniziativa fu ben accolta e apprezzata da molti: oltre 500 clienti hanno partecipato l’anno scorso alle nostre giornate di formazione, venendo in alcuni casi anche da fuori regione. Anche quest’anno prevediamo varie settimane di corsi, d’altronde per essere efficace l’iniziativa non deve durare più di 4 ore e deve accogliere non più di 40/43 persone per volta”.

L'articolo comparso su tirreno.it